La Filarmonica della Scala con Riccardo Chailly, la Israel Philharmonic Orchestra con Zubin Mehta, l'Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Antonio Pappano e la Koninklijk Concertgebouworkest con Daniele Gatti

15 – 24 settembre 2017

Tre direttori italiani e uno di adozione sul podio di alcune delle più belle orchestre sinfoniche tra cui le due italiane più prestigiose per celebrare la rinascita culturale ed architettonica di una grande capitale europea, Bucarest, “la piccola Parigi dell’Est’”. Arricchirà il viaggio l’escursione nelle magnifiche terre della Transilvania, ricche di piccole città medievali, chiese fortificate e castelli




Programma del Viaggio   Modulo di prenotazione